Se non puoi combatterli fatteli amici

Cominciamo dai basic: smettiamo di guardare alle novità come se fossero nate per farci dispetto e sostituiamo il diniego con la curiosità. Guardare al nuovo significa cambiare prospettiva e, per farlo, dobbiamo muoverci dalle nostre posizioni. In seconda battuta, cercare qualcuno che “quella cosa” la sa già fare e la fa bene. Così come i capitani d’impresa di successo sono coloro che sanno circondarsi di persone più brave di loro in una specifica area, anche le aziende devono imparare a stringere partnership con chi ha avuto successo in arene a loro sconosciute ma limitrofe. Una volta fatto questo, è indispensabile ibridarsi, o meglio, farsi ibridare: è ciò che stanno facendo molte multinazionali (del retail e del largo consumo) che comprano ciò che non hanno, lo foraggiano, forniscono la forza necessaria ma non lo appiattiscono anzi se ne tengono distanti (è finito il tempo dei marchi ombrello), perchè ciò che era un vantaggio (chiamarsi con un grande nome) oggi sembra non esserlo più. In questo numero parleremo proprio di questo: come trasformare la piaga dello showrooming in business? Come includere la sharing economy in un business fondato sulla old economy? Chiedendoselo con curiosità e non con paura ...

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome