A Henkel il Supply Chain Management Award 2009

Produttori

L'azienda è riuscita a sviluppare un approccio integrato che comprende strategia, organizzazione e processi, e che ha reso possibile la riorganizzazione del sistema di fornitura su scala globale: questa la motivazione con cui una giuria di 12 esperti il 3 aprile scorso ha conferito il “Supply Chain Management Award 2009” alla divisione Laundry & Home Care di Henkel, riconoscendo il successo della riorganizzazione che ha coinvolto a livello globale il suo processo di fornitura.
Il premio è stato conferito dal PRTM Management Consultants insieme al giornale Logistik Heute e al Supply Chain Management Institute (SMI) in occasione della “ebs Supply Chain Conference” alla European Business School a Oestrich-Winkel, in Germania.


Più efficienza, più competitività

Basata sugli obiettivi di profittabilità e di crescita di Henkel, la riorganizzazione della supply chain a livello globale, regionale e locale, rispecchia perfettamente le nuove strutture di business del gruppo.
Gli elementi significativi sono costituiti dalla vicinanza degli stabilimenti produttivi e dei network distributivi ai clienti finali, lo sfruttamento degli effetti di scala, il benchmarking continuo, il processo globale e la standardizzazione tecnologica.

I miglioramenti raggiunti riguardano anche l'ottimizzazione della disponibilità di prodotto, la semplificazione del network e la migliore capacità di sfruttamento nei singoli impianti di produzione.

L'elemento strategico del nuovo approccio di Henkel alla logistica consiste nello spostamento della responsabilità per la supply chain e la produzione, da un livello nazionale a strutture regionali con network produttivi e distributivi multinazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here