Accenni di tendenza per un buon 2015

Topstore 100...
Il futuro del retail è un dibattito sempre aperto, piace anche a chi non è del settore, un po’ costume, un po’ tendenza e.....appassiona quelli come noi, che ne documentano ogni sospiro e battito d’ali, ed ecco qui le nostre tendenze, quelle che animeranno il 2015, alcune sono già ben visibili dal 2014 come il mercato: che prevarrà in tutte le declinazioni possibili, soprattutto se “fresche”, ma solo se ordinato, profumato e pulito.
I negozi superspecializzati in passioni: maratona e bicicletta, per un pubblico più maschile. Oppure i format per target ben definiti: “solo per teen-ager” (alcuni lo stanno già facendo, ma potrebbero fare molto di più). Proseguirà il bio, ma diventerà sempre più Benessere, Bellessere, un mix di food e non food, di cosmetica e nutrizione, di farmacia e frutta fresca, di frullati e piatti pronti firmati da dietologi e nutrizionisti.
Il commercio tornerà nelle vite di ognuno sottoforma di lifestyle center, casa, uffici, negozi, cinema e teatro ... con gusto e rispetto. Il digitale? Tanto, ovunque, pervasivo. ma non è il futuro, è già il presente!

EditTopTwitter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here