Aimo lancia il primo aceto bianco di alcol

Novità

CASACETO® "Buon appetito, piatto pulito”®






AIMO, category captain dell'aceto italiano (del Gruppo De Nigris), lancia CASACETO®, il primo aceto bianco di alcol in commercio in Italia: un prodotto naturale, ottenuto interamente da materie di origine agricola, dalla grande versatilità, perché si presta ad usi alimentari e come igienizzante per la casa.





Il primo utilizzo è per conservare in agrodolce le verdure, in misura sempre più piccola per condire, ma soprattutto l'aceto di vino viene utilizzato in casa per igienizzare e detergere.




In linea con le esigenze di un consumatore sempre più attento a cosa compra e quanto spende, AIMO lancia CASACETO®, un prodotto economico e multiuso: economico, perché è ottenuto dalla fermentazione degli zuccheri contenuti in frutta e cereali; efficace, perché si presta a tutti gli usi alimentari, sia come condimento che come conservante sano e genuino ed ideale anche per igienizzare in maniera naturale gli ambienti di casa; ecologico; perché oltre ad essere un prodotto naturale, grazie alla bottiglia in PET altamente riciclabile - che ne alleggerisce notevolmente anche il peso - si ottiene maggior rispetto per l'ambiente, contenendo l'emissione di anidride carbonica (CO2).



Il logo “CASACETO®” e il pay off “Buon Appetito, piatto pulito”, sono il risultato di un approfondito studio condotto da Beatrice Ferrari, brand naming expert, che evocano il concept del prodotto: semplice, intelligente, amico in casa, multifunzionale… buono da mangiare e utile per pulire.



CASACETO® dà la possibilità di offrire un prodotto a prezzo contenuto rispetto alle dinamiche di aumento in atto e ad alto servizio per il consumatore; è in vendita dallo scorso mese in GD disponibile sullo scaffale degli aceti. Un prodotto che per le sue caratteristiche e il prezzo contenuto si presta a diventare una referenza alto rotante, con maggiori margini per il trade.



1 COMMENTO

  1. Potete fare una campagna di informazione presso la grande distribuzione a Palermo ? L ho cercato dappertutto ma nn ne conoscono l’esistenza ?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here