Al via l’Antegnate Shopping Center

Retail

Una superficie totale di 105.000 mq, una GLA di 42.500, 2.200 posti auto: questi alcuni dei numeri del nuovo centro commerciale firmato da Gruppo Percassi e Premium Retail, l’azienda creata da Stefano Stroppiana in collaborazione con Gruppo Stilo, società immobiliare e finanziaria del Gruppo Percassi.


Il centro, la cui realizzazione ha richiesto un investimento di circa 100 milioni di euro, è caratterizzato da ampie vetrate che rendono l’ambiente luminoso, effetto accentuato da pareti e colonne bianche.
Particolare la galleria circolare, al primo e unico livello, dove sono ospitate le 90 attività commerciali che compongono l’offerta del centro, che spazia dall’elettronica di consumo Supermedia (Italmark) di 2.000 mq, allo sport con Sportland (sempre Italmark della famiglia Odolini), all’abbigliamento con nomi fashion, tra cui Calvin Klein, Guess, Fornarina, Levi’s, Zara e Pull & Bear, Nike, Replay’s, Benetton e il primo monomarca Sisley Young, abbigliamento fashion per bambini dai 3 ai 13 anni; non mancano Ovs Industry e le nuove declinazioni di Coin, Coin Casa e Coin Gallery, entrambe presenti per la prima volta in un centro commerciale italiano e la profumeria, che prevede anche Kiko Make Up Milano, marchio del Gruppo Percassi, in sviluppo all’estero, oltre che in Italiana, dove opera con 100 pdv.

L’offerta è completata dalle dieci attività di ristorazione, con vari nomi più o meno conosciuti e un ampio spazio contemporaneamente bar e luogo d’acquisto a insegna Lindt (Lindt & Sprüngli), concept in crescita nei centri commerciali.

La locomotiva alimentare

Traino food del centro è l’ipermercato Auchan, che occupa una zona laterale, ma con un ingresso diretto su scala mobile e si sviluppa su circa 7.500 mq con un assortimento di oltre 55.000 (48% alimentari e le restanti non food). L’insegna qui si concentra, oltre che sulla salvaguardia dell’ambiente non solo con la presenza di sacchetti solo riciclabili, ma anche con proposte green, sul tradizionale accento sulla convenienza, sottolineato dai rapporti qualità-prezzo, dall’area Self Discount e dalla nuova zona Tutto a 1 Euro, un assortimento limitato al solo non food.
Particolare attenzione è stata posta alla barriera casse: le 27 postazioni sono suddivise tra soluzioni tradizionali (8), Casse Amiche per cestelli (2 isole da 4) e carrelli (5) e le 6 Casse Express, per il self scanning.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here