Anche Auchan punta alla prossimità e sviluppa à2pas a Parigi

Retail

Che tutte le insegne europee siano interessate a conquistare location nel cuore delle città è una strategia conosciuta e sempre più in via di affermazione.
L’ultimo esempio viene dal Gruppo Auchan, che ha il core business negli ipermercati, ma che evidentemente non intende rinunciare a ritagliarsi una fetta del grande mercato composto da consumatori che all’ora di pranzo sono in cerca di un’opportunità di fare un pasto gustoso e veloce e, magari, prima del rientro verso casa, fermarsi un attimo per scegliere cosa cucinare o semplicemente riscaldare, sempre all’insegna del gusto e della qualità.



Format convenience
Insomma un convenience, ricco di proposte accattivanti, ma anche di prodotti dell’ultimo minuto, dove poter acquistare di tutto e di più.

E à2pas (che verrà aperto entro fine febbraio),
di cui non si conoscono ancora i particolari, probabilmente ricalca questo concept, che potrebbe avvicinarsi a Partisans du Goût, format inaugurato lo scorso ottobre nel Chronovillage di Auchan (a Halluin, nel nord est della Francia), dove piatti pronti prodotto tipico, localismo, e qualità sono tra i plus.
Sicuramente il concept avrà dimensioni minori rispetto ad Auchan City -l’altro new format cittadino con focus sull’alimentare, proposto su una superficie di 4mila mq e che sarà inaugurato a maggio a Tourcoing, ancora nel nord della Francia- e dovrebbe avere dimensioni di circa 400 mq, come appunto Partisans du Goût.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome