Arriva a Milano Pascal Coffet, pasticceria francese top

di Anna Zinola

Un piccolo negozio nel cuore della Milano più tradizionale per fare conoscere le delizie di Pascal Coffet. PascalCaffet BoutiqueMilano3La prima boutique italiana del  pasticcere e maestro cioccolatiere francese, che ha vinto molti premi, tra cui quello di Campione mondiale di pasticceria, si trova nel quartiere di S.Ambrogio. “Abbiamo scelto questa zona perché è piena di vita: ci sono negozi, uffici, ma anche abitazioni residenziali  e l’università” spiega Olivier Gallo, che gestisce il punto di vendita. Lo spazio si sviluppa su 45 metri quadri e occupa 2 persone. L’offerta comprende sia la pasticceria sia le praline.  “I gusti ruotano costantemente  -sottolinea Gallo- così da sollecitare la curiosità dei clienti. Alla gamma standard si aggiungeranno i prodotti in edizioni limitata, realizzati per esempio per Natale o San Valentino”.PascalCaffet BoutiqueMilano2

Il negozio milanese  va ad aggiungersi ai 10 store presenti in Francia, di cui la metà in franchising. Per l’ingresso in Italia è stata scelta la formula diretta, ma, per il futuro, non è escluso lo sviluppo dell’affiliazione. L'apertura rientra in un nuovo trend che sta portando diversi chef pasticceri ad aprire proprie catene di pasticceria, un segmento considerato oggi più attrattivo del passato, come conferma sia la recente acquisizione, da parte di Prada, di Pasticceria Marchesi sia il concept inaugurato al Portello gli anni scorsi, cui si aggiunge il dinamismo di affermati brand industriali che stanno aprendosi al retail (come Bauli, Loacker, Vicenzi, per citare alcuni nomi).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome