Cerca powered by Google
GDOWEEK GDOWEEK TV
newsletter
È sempre Coca-Cola il migliore Best Global Brands
Servizi
È sempre Coca-Cola il migliore Best Global Brands
La classifica 2010 dei 100 brand globali a maggior valore economico, da 11 anni curata da Interbrand, riflette l’andamento della situazione finanziaria mondiale segnando l’inizio della ripresa
FDV
17 Settembre 2010
Per l’undicesimo anno consecutivo Coca-Cola (valore del brand 70,452 miliardi di dollari) conquista il podio della Best Global Brands, la classifica dei 100 brand globali a maggiore valore economico stilata ogni anno da Interbrand, la maggiore brand consultancy a livello internazionale. Seguono IBM (64,727 miliardi di dollari) e Microsoft (60,895 miliardi di dollari). “L’undicesima edizione della classifica Best Global Brands mette l’accento sui rischi e le opportunità che i brand hanno nell’era digitale -osserva Manfredi Ricca, Managing Director della sede italiana di Interbrand–. Il severo e costante esame dei consumatori, la necessità di organizzazioni in grado di reagire in modo istantaneo e l’opportunità di costruire relazioni profonde con i consumatori attraverso i social media. Lo studio di quest’anno è anche quello del ritorno dalle sabbie mobili della recessione globale, e i cambiamenti sono numerosi”.

Chi sale e chi scende
Il brand con la miglior perfomance è Apple (+37), seguito da Google (+36) e BlackBerry (+32%). Nokia perde il 15% del proprio valore principalmente a causa del relativo ritardo nel segmento smartphone, ma resta tra le top 10 (8° posizione), ed è il primo brand non USA. La peggior performance (-24%) è di Harley Davidson, brand storico in cerca di una chiara direzione per il futuro. Non stupisce la scomparsa di BP travolta dal peggiore eco-scandalo di tutti i tempi.

Le new entry
In tutto sono una decina i nuovi brand entrati in classifica. In particolare per quanto riguarda il settore food and beverage, da segnalare l’ingresso di tre brand nell’ambito beverage -Sprite (n. 61), Corona (n. 85) e Heineken (n. 93) – e due di alcolici -Jack Daniel’s (n. 78) e Jonnie Walker (n. 92)- che secondo gli analisti di Interbrand hanno saputo sfruttare i nuovi punti di contatto offerti dai mezzi digitali e mobili.

Il report completo sulla classifica “The Best Global Brands 2010” è disponibile sul sito www.interbrand.com.

L'edicola di GDOWEEK

Tutti i Flip Magazine di GDOWEEK

Profili&Speciali di GDOWEEK

Media World Villesse Web Report

Tutti i Profili&Speciali di GDOWEEK

Europarlamento24 EPeople

Con il supporto del Parlamento europeo
Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione Europea nel contesto del programma di sovvenzione del Parlamento Europeo per la comunicazione. Il Parlamento Europeo non ha partecipato alla sua preparazione e in nessun caso è responsabile o vincolato per le informazioni contenute e le opinioni espresse nel contesto del progetto.
In accordo con la legge vigente, gli unici responsabili sono gli autori, le persone intervistate, gli editori o i soggetti di trasmissione. Il Parlamento Europeo non può essere ritenuto responsabile per gli eventuali danni diretti o indiretti che possono scaturire dall'implementazione del progetto.
Agosto 2014 Eventi
“Reparto ortofrutta in GDO: come cambia di fronte ai consumi che cambiano?” Fiera Emaia a Vittoria (Ragusa) Ore 19.00 Sala convegni Fiera Emaia ...
Le aziende informano Ad Chini & Melinda

Barretta 100% Frutta: la barretta di sola frutta CHINI prodotta con le mele Melinda ...

Roner: novità per l'autunno

Liquore al pino cirmolo: un nuovo capolavoro nato dalle mani dei mastri distillatori ...

Paladin Capital Partners Group S.p.A, ha acquisito "Greci"

Nasce così un grande polo dell’industria alimentare emiliana...

I tempi moderni

FINI incontra le richieste dei consumatori single con le confezioni monoporzione della ...

Rss

New Business Media

New Business Media Srl. Tutti i diritti riservati.

Sede legale Via Eritrea 21 - 20157 Milano - Codice fiscale, Partita IVA e Iscrizione al Registro delle imprese di Milano: 08449540965