Assica aggiunge zamponi e cotechini all’export verso l’Australia

Prodotti

È di questi giorni la notizia che Assica ha raggiunto un accordo con le autorità di Camberra per cui è possibile esportare in Australia prodotti suini – quali cotechini e zamponi – confezionati in
contenitori ermetici e successivamente sottoposti a trattamento di
sterilizzazione durante la cottura.
L'obiettivo più generale che Assica si propone è infatti di allargare la gamma dei
prodotti esportabili, in particolare verso i mercati dove
sono già presenti i prosciutti stagionati per 400
giorni. Giova sottolineare che dal 2007, anno di avvio delle esportazioni di prosciutto crudo, sono arrivati in Australia oltre 300.000 Kg di crudo per un valore di circa 4.000.000 Euro.



“Questo è un primo passo di un percorso intrapreso da ASSICA in Australia per avviare l’esportazione di altri importanti prodotti della salumeria italiana come la mortadella e il prosciutto cotto. Per questi il semaforo verde scatterà quando le Autorità australiane ratificheranno alcune garanzie sanitarie che l’Italia è già in grado di offrire” ha affermato il Presidente di ASS.I.CA, Francesco Pizzagalli (ritratto in foto).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome