Auchan soffre e lotta all’interno del mercato francese

Secondo quanto riportato da Linéaires, le vendite degli ipermercati Auchan sarebbero cadute nel 2014 dell’1,2%, comparto carburante escluso. Nei primi nove mesi del 2014 si era già rilevato un generale crollo della fatturazione in Francia del 2,5%, che spinge la catena della Gdo a combattere maggiormente in un mercato dove la competizione è forte e la domanda è debole.
Tuttavia, il lavoro effettuato per migliorare l'esperienza di acquisto negli ipermercati e i forti investimenti a livello di prezzo potrebbero star avendo un primo effetto, considerato che i dati, per quanto negativi, risultano in miglioramento rispetto a quelli rilasciati in precedenza.
In attesa comunque dei risultati annuali definitivi, che Auchan rilascerà in marzo, in Francia si parla della chiusura di altri dieci punti Chronodrive, che segue a quella dei quattro di gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here