Autogrill Più, il nuovo concept autostradale

Autogrill_Somaglia_est-32

Si presenta con una struttura modulare, ispirata alle food court cittadine, Autogrill Più, il nuovo format di Autogrill. Al suo interno i vari concept gastronomici convivono, proponendo un’offerta gastronomica variegata che spazia da un’alimentazione healthy allo street food. Il modello di servizio prevede una differenziazione degli spazi interni per andare incontro alle diverse tempistiche di consumo dedicando uno spazio a chi ha bisogno di una pausa più rapida, ma anche a chi ha tempistiche più “confortevoli”. Autogrill Più si trova nelle aree di servizio di Crocetta Sud (Alessandria) e di Somaglia Est (Lodi).

 

L’area Comfort prevede i concept: Ciao, con proposte Super Salad, pronte o da comporre, e Super Food, ossia cibi ricchi di proprietà nutritive, insieme ai primi e ai secondi della tradizione culinaria italiana, dalla cotoletta all’arrosto di vitello, fino alla caprese; Burger In, Autogrill_Somaglia_estdedicato all’hamburger, con 5 ricette al piatto con protagonista la carne di cui tre proposte con angus, una con pollo e una veggie, e infine La Piadineria, il brand italiano presente con quasi 200 location tra Italia e Francia, che arriva per la prima volta sul canale autostradale. L’offerta comprende oltre 31 ricette, con 3 tipi di impasto: classico, integrale e kamut. L’area Fast prevede un servizio più veloce, e la possibilità di scegliere tra Gusti di Strada, il format di Autogrill dedicato allo street food italiano con prodotti locali e tradizionali e sapori regionali come le cotolettine alla milanese, le alette di pollo, i mondeghili, il merluzzo fritto e gli arancini; il Camogli&Friends, il primo concept che prende il nome dal panino più iconico di Autogrill; Mr Good, l’area fast dedicata ai prodotti healthy e green, con iced tea, spremute, smoothies, bowl di frutta, accompagnata da un’offerta bakery in stile anglosassone, che va incontro alle esigenze dei più giovani, con bevande trendy come il matcha, il golden tea e il chai tea sia nella versione calda che in quella fredda. Infine sono state introdotte due novità per diminuire il tempo di attesa dei clienti: il buzzer e il pick-up point. Il primo permette di aspettare seduti al tavolo i piatti che vengono preparati nell’area Comfort e di ritirarli grazie all’avviso sonoro del buzzer. Il pick - up point, invece, consente di gestire in modo più veloce i flussi nell’area Fast: si ordina, si paga e poi si aspetta che l’ordine sia pronto per consumarlo in loco o per il take-away

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome