Bennet smart testa la prossimità

Per un gruppo distributivo storicamente leader negli ipermercati, (ne ha 63, 54 di questi disseminati tra Lombardia e Piemonte) e nell’immobiliare commerciale (possiede 45 gallerie controllate attraverso Gallerie Commerciali Bennet), è innovativo aprire un supermercato che è anche un nuovo format per la catena di Montano Lucino (Co): Bennet smart (1.200 mq) infatti sigla l’ingresso di Bennet nel convenience/vicinato.

Perché questo nuovo format, per voi rivoluzionario?

Due i motivi ispiratori: realizzare un formato rispondente alle esigenze dei nostri consumatori, sempre di corsa, utilizzatori di tecnologia, alla ricerca di soluzioni personalizzate, comode e con contenuti di servizio. Consumatori che ci scelgono tutti i giorni e che quindi hanno bisogno di soluzioni a portata di mano e al giusto prezzo, con attenzione verso qualità e informazioni.

Quindi questo Bennet è smart anche per la tecnologia?

Certo, il nostro cliente troverà, per esempio, speciali postazioni che raccontano il mondo Bennet e i suoi valori, totem interattivi, e spesapass che permette di aggiungere allo scontrino finale i prodotti scelti autonomamente per poi pagare, senza fare ulteriori code al check out. Allo scopo sono present anche 6 casse self service.

Il secondo motivo per cui siamo smart si lega alla necessità di testare nuovi format per diversificare il portafoglio. Il nuovo smart ci permetterà di capire se siamo in grado di soddisfare queste esigenze con format più ridotti.

Quanti ne aprirete?

Non c’è ancora un preciso piano di aperture: questo pdv, ricavato da una nostra superficie preesistente, è un esperimento su cui vogliamo misurarci per capire, insieme ai nostri clienti, se siamo pronti a cogliere le nuove opportunità che ho detto.

Quali sono le posizioni urbane ideali?

Le città, non necessariamente grandi; il format è ideale per i convenience store. Fattori distintivi sono semplicità e razionalizzazione degli assortimenti per facilitare la spesa: va bene qualsiasi contesto urbano nel quale la clientela abbia bisogno di soluzioni vicine, comode e veloci.

Caratteristiche del nuovo format.

Razionalizzazione dell’offerta e completezza, semplificando lo scaffale, senza togliere i prodotti più richiesti oggi. Lavoriamo su tre grandi aree: Top Selection, Grandi Marche e Garanzie Bennet (1.400 Mdd). L’altra sfida è garantire tutti i prodotti freschi: macelleria, pescheria, molto take away, ogni reparto garantisce soluzioni pronte da consumare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome