Carrefour Italia rinnova il format ipermercato

carrefour portogruaro

A Portogruaro Carrefour inaugura un format di ipermercato con una proposta incentrata su valori come il territorio, le filiere qualità, il biologico e la ristorazione. L’insegna sta infatti portando avanti una strategia che mira a creare una nuova generazione di ipermercati suddivisa in differenti cluster. Tra le novità inserite in questo punto di vendita, esteso su una superficie di 5.000 mq, c’è un’intera area dedicata ai prodotti della Transizione Alimentare, asse strategico del piano Carrefour 2022.

Cuore dell’ipermercato è la zona freschi con oltre 2.400 referenze, ampio spazio ai prodotti biologici, a km0 e quelli a marca propria. Con l’obbiettivo di valorizzare la vicinanza con il territorio ed il legame ai suoi piccoli e medi produttori, lo store propone una selezione dei prodotti di oltre 100 fornitori locali, riservando loro spazi dedicati dove poter proporre degustazioni quotidiane delle proprie produzioni.

Il locale è dotato inoltre di una zona ristoro con produzione propria di pizze e degustazioni ipermercato carrefour portogruarovarie ed un’offerta di tramezzini. L’area ospita un Pasta Corner Barilla, primo esempio di un concept ristorativo nato nell’ambito del progetto di somministrazione Eat-In sulla pasta, sviluppato in collaborazione con Barilla. I clienti hanno, in questo modo, la possibilità di scegliere per il proprio pranzo, anche proposte di ricette di pasta e pasta al forno che variano ogni giorno, da consumare direttamente in loco e preparate al momento dagli addetti. Barilla spiega: “I valori della dieta mediterranea sono alla base dei menù, che sono stati studiati anche in base alla rotazione stagionale delle ricette: l’offerta prevede ogni giorno una selezione di proposte di piatti di pasta e sughi semplici e della tradizione, insieme a paste ripiene e gratinate, per offrire varietà e gusto”.

Oltre ai tradizionali reparti, il punto di vendita ospita l’area sushi, la parafarmacia, l’ottica e la lavanderia. I clienti vengono accompagnati durante il percorso da monitor (digital carrefour portogruarosignage) che indicano prodotti e reparti, comunicando promozioni, eventi e messaggi focalizzati sempre sul tema della transizione alimentare. Carrefour ha avviato inoltre una collaborazione con i fornitori di caffè Moak per dare vita a un progetto esclusivo: all’interno del punto di vendita è stata, infatti, installata una macchina del caffè che eroga caffè, cappuccino, ginseng e cioccolata, Flat White e Milk Shakes tutto biologico e fair trade. L’offerta comprende oltre 20.000 referenze di cui 4.000 a prezzi ribassati. I principi fondamentali di Act for Food, implementati nel modello di Portogruaro, sono comunicati all’interno dell’ipermercato a testimonianza dell’impegno dell’azienda nel democratizzare i consumi ed innalzare la qualità del cibo.

Felice Passariello, direttore regionale centro est Carrefour Italia, spiega: “Questo punto di vendita rappresenta l’esempio concreto del nostro impegno di portare avanti le nostre attività di sensibilizzazione legati alla transizione alimentare”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome