Carrefour testa la lista della spesa su smartwatch

Il retail diventa sempre più smart e digitale: dopo il lancio da parte di Tesco di un servizio per i consumatori che sfrutta le potenzialità di Google Glass, ora Carrefour testa la prima lista della spesa su smartwatch.

Shopping list per categorie
La sperimentazione, che avviene con la collaborazione di Publicis Shopper e Think&Go, è rivolta ai clienti che possiedono l’orologio intelligente Samsung Gear S , oppure uno smartphone compatibile, i quali tramite la mobile app C-où possono accedere alla propria shopping list e carta fedeltà.
La lista della spesa è organizzata per categorie (bevande, bellezza, cura persona, grocery ecc) e può essere aggiornata durante lo shopping.

Progetto di connected store
La nuova applicazione può essere sperimentata presso l’ipermercato Carrefour di Villeneuve-la-Garenne, dove lo scorso anno il retailer francese ha lanciato un vero e proprio progetto di connected store. Questo punto di vendita, situato nelle vicinanze di Parigi, è stato il primo a livello mondiale a proporre una soluzione integrata di Pricer che include navigazione indoor, mobile shopping ed etichette elettroniche SmartTag predisposte NFC (Near Field Communication). Nello store sono state installate oltre 55mila etichette elettroniche Pricer che non solo consentono la gestione automatica centralizzata dei prezzi ma permettono anche ai consumatori di lasciare un “mi piace” per un prodotto, evidenziando poi il totale di like raggiunti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here