Grande, piccolo, flessibile: come evolve la dimensione del pdv

Tre tendenze del retail contemporaneo: Downsize, riduzione delle superfici verso la prossimità; Upsize, quando si aprono superfici ancora più ampie del solito; Flexsize, il digital compenetra del tutto il retail fisico (da Gdoweek n. 14)

Bio: cresce il mercato, arrivano nuove sfide

Le vendite di prodotti biologici in gdo superano quelle negli specializzati. E il bio ha ancora molti spazi di crescita sugli scaffali del mass market (da Gdoweek n. 13)

La gdo pronta al domani: una bussola per il futuro

L’alimentazione di domani in parte è già presente a scaffale, dove ormai imperversa l’ipersegmentazione. Gli assortimenti cambiano tra nicchie e rotazioni (da Gdoweek n. 12)

La nuova vita premium dei magazine dei retailer

Alimentazione, benessere, tradizione, cultura di prodotto, ricette da chef: questi i temi che stanno trasformando cataloghi, riviste e volantini promozionali, che rimangono uno strumento strategico per trasferire valori e vision delle insegne (da Gdoweek n. 11)

Il negozio che verrà

Spunti e suggestioni di una nuova prossimità, capace di raccontarsi e intrattenere con nuovi strumenti d’interazione (da Gdoweek n. 10)

Punti di vendita intelligenti per clienti 4.0

Internet delle Cose, alias IoT, punti di vendita smart ed etichette parlanti, il futuro entra nel punto di vendita (da Gdoweek n. 9)

Rapporti industria-distribuzione: alla ricerca di nuove strade

Soprattutto negli ultimi anni, complice la crisi le relazioni tra gdo e Idm sono diventate sempre più tese e muscolari. Ma non mancano ambiti di possibile e proficua sinergia: purchè tesi all’innovazione e alla differenziazione. Ecco le risposte di alcuni protagonisti del mercato (da Gdoweek n. 8)
css.php