La duplice anima del mercato dei formaggi duri

Sempre in bilico tra passato e futuro, uno dei più importanti prodotti della tradizione gastronomica nazionale, fa leva sui suoi valori per fare presa sul consumatore d’oggi, in Italia e all’estero (da Gdoweek n. 16)

Animali che Passione, la nuova firma di Selex

Insegna stand alone, ma anche payoff per chi già opera nel settore: questa la scelta di Gruppo Selex per sfidare i competitor nel settore del petfood (da Gdoweek n. 16)

La nuova era dello shopping con gli assistenti vocali

L’integrazione nei telefoni e negli smart speaker dei sistemi di riconoscimento vocale ha aperto la via a una nuova modalità di acquisto, siamo entrati nell’era del conversational commerce (da Gdoweek n. 16)

La mission di Pam Panorama? Sviluppare l’italianità

Un obiettivo che riguarda tanto l’Italia quanto l’estero, nella rete fisica come nell’online, da parte di un brand con una forte cultura relativa a qualità, buon cibo e prossimità (da Gdoweek n. 16)

Ikea innova passando dai sensi e dal digitale

La casa svedese nasce come brick&mortar, ma in linea con le evoluzioni contemporanee dello shopping innesta negli spazi fisici le innovazioni tech&digital per moltiplicare le possibilità di contatto tra clienti e store (da Gdoweek n. 16)

Come cambia la fidelizzazione

In che modo si coccolano i clienti che stabiliscono un rapporto emotivo con insegne e brand? Lo sconto piace sempre, ma si chiede sempre più coinvolgimento, elemento chiave per creare un legame. Ed ecco i voti sui prodotti, le collezioni di pupazzi cult (con attività anche di scambio fuori dai negozi), le esperienze “indimenticabili” legate al territorio, fino a sostegno alla scuola e ai meno fortunati (da Gdoweek n. 16)

Dalla fidelizzazione alla fedeltà

La fidelizzazione è cambiata, perché è cambiato il rapporto tra insegna e cliente, più maturo e più consapevole ... L'editoriale della direttrice Cristina Lazzati (da Gdoweek n. 16)

Parmalat adotta Syntonia per la pianificazione

Promozioni, fatturazione e contrattualistica gli elementi principali sviluppati in modo integrato (da Gdoweek n. 15)

Da imitator a disruptor: la lunga evoluzione della Mdd

Innovative, sempre focalizzate sui desideri del consumatore con linee di prodotto che presentano ottimi rapporti qualità/prezzo. In Europa, la Mdd guida la fidelizzazione alle insegne. Ricerca Iri sui principali mercati occidentali (da Gdoweek n. 15)

Se Amazon e discount vincono con l’identità

Sono queste le insegne che hanno saputo migliorare la relazione con il cliente ed esprimere una personalità più distintiva. A rilevarlo i risultati dell’edizione 2018 del Baromètre Altavia (da Gdoweek n. 15)

Con Sephora la bellezza diventa destination

Il flagship di Milano Duomo si presenta con un nuovo concept store, più vicino alle clienti sia per l’immagine di condivisione sia per la personalizzazione (da Gdoweek n. 15)

Zara rinnova unendo tradizione e tecnologia

La ristrutturazione di Zara a Milano Corso Vittorio Emanuele rivede layout e porta l’eCommerce in store (da Gdoweek n. 15)
css.php