video

Quel piacere chiamato caffè

Prosegue il successo delle macchine da caffè a capsule, mentre i modelli di gamma medio-alta sono ormai dei concentrati di tecnologia. Fondamentale il ruolo del design (da Gdoweek n. 9)

Caffè, la vitalità è tutta nelle capsule

Nonostante le difficoltà nella generazione di valore, le grandi marche incidono ancora notevolmente sul fatturato, anche grazie alle importanti innovazioni che hanno apportato (da Gdoweek n. 9)

Coca Cola entra nella categoria wellness drink

L’annuncio è arrivato durante un evento internazionale svoltosi il 29 maggio 2018 a Milano che dopo Expo ha rafforzato il suo ruolo di proscenio privilegiato per simili occasioni: Coca Cola entra in modo deciso...

Assistito e self service. Salumi a due velocità

Qualità e gusto devono essere trasversali, perché così se li aspetta il consumatore. Che necessita di consigli; ma altre volte vuole velocità di gestione (da Gdoweek n. 8)
video

L’ozono di Arneg O-Fresh System

Il sistema professionale brevettato Arneg O-Fresh System sfrutta l’efficacia funghicida e battericida dell’ozono a vantaggio della sicurezza alimentare, migliorando la conservazione della carne. L’ozono nell’aria che circola nella vetrina in questo modo non veicola...

Reparto formaggi: gli stili di vita al centro

I trend modaioli cambiano velocemente le abitudini di consumo influendo sulle performance di vendita di tutti i singoli segmenti. Per un quadro estremamente dinamico (da Gdoweek n. 8)
video

Philips a Milano inaugura Sarca 235

La trasformazione aziendale di Philips non riguarda solo prodotti e processi, ma è prima di tutto un cambiamento culturale, che ha coinvolto l’intera popolazione aziendale

Iri: i consumi d’Europa sono da interpretare

L’analisi delle performance per categorie merceologiche restituisce un quadro complessivo poco lineare a livello europeo. Il benessere non è certamente l’unico driver (da Gdoweek n. 8)

Rapporti industria-distribuzione: alla ricerca di nuove strade

Soprattutto negli ultimi anni, complice la crisi le relazioni tra gdo e Idm sono diventate sempre più tese e muscolari. Ma non mancano ambiti di possibile e proficua sinergia: purchè tesi all’innovazione e alla differenziazione. Ecco le risposte di alcuni protagonisti del mercato (da Gdoweek n. 8)

Innovazione non facile, conserve rosse al bivio

Promozionalità elevata, Mdd compressa dai tagli prezzo, marche in difficoltà nel trasferimento di valore aggiunto. Serve una pausa di riflessione (da Gdoweek n. 7)

Pasta secca, simbolo sempre forte

Reparto imprescindibile per qualsiasi retailer e qualsiasi concept: ma accanto alle referenze classiche sono sempre di più le proposte alternative (da Gdoweek n. 7)

Il reparto olio va verso tipicità e benessere

Gli assortimenti puntano sulla territorialità nell’extravergine e sulle referenze salutistiche negli oli di semi, per valorizzare uno scaffale a rischio (da Gdoweek n. 7)
css.php