Giovani e donne: il motore della ripresa

Anni Sessanta. Forse c'è anche un po' di mitologia quando vengono citati come favolosi, ma se oggi la nostra economia è (ancora) ai primi posti nel mondo lo si deve allo sforzo fatto allora...

I pagamenti mobili muovono i primi passi

Grandi cambiamenti sono in arrivo nel mondo dei sistemi di pagamento elettronici grazie allo sviluppo delle tecnologie -NFC e contactless, in particolare- che abilitano a transazioni in modalità mobile e che vedono nel telefono...

Il taccheggio? Non è per niente in crisi

Le differenze inventariali (espresse come percentuale sulle vendite retail) sono salite da una media globale dell'1,35% all'1,43%, un rialzo pari a +5,9% in un solo anno. È dunque lecito chiedersi: quanto incide la difficile...

È tempo di “riordinare” il concetto di just in time

Chi e come gestirà la logistica, dopo una crisi della quale ancora si stenta a comprendere le conseguenze? Se l'atteggiamento delle famiglie e dei singoli di fronte alle difficoltà economiche mostra omogeneità che superano i confini nazionali, è pur...

Fifa World Cup 2010, un’occasione per non perdere

Un vincitore sicuro c'è già, è il Sudafrica, che non solo con questa consacrazione internazionale chiude definitivamente i conti con gli anni bui dell'apartheid, ma metterà in cassa almeno sette miliardi di euro tra proventi diretti e indiretti...

Trust, per superare le criticità della relazione idm-gdo

Per superare le criticità della relazione idm-gdo è necessario creare un rapporto di partnership che passi da una logica di convenienza a una prospettiva win-win di coopetition attraverso l'utilizzo del trust. Antagonismo: questa è la natura che il rapporto industria-distribuzione ha...

Sud, la mappa si ridisegna

Dal luglio 2009, Carrefour è “uscito di scena” dal Mezzogiorno, rinunciando alla sua insegna di riferimento nel format degli ipermercati. A distanza di 8 mesi, vogliamo tracciare un primo bilancio sugli effetti di questa operazione sul mercato distributivo meridionale. Anche perché gli...

Google pop è il format per l’Upim di Coin

Cosa tenere di Upim? “I negozi”. E cosa buttare? “Passiamo a un'altra domanda”. Le risposte di Stefano Beraldo, Ad di Gruppo Coin e ora anche socio di minoranza, insieme a un gruppo di manager, chiariscono bene le...

Retail trend

Sorprendente o rassicurante, bucolico o austero, la via del retail odierno è sicuramente intrigante, ma di difficile lettura: quindi, invece che come un pasto completo, la serviamo a piccoli assaggi, meze o tapas che dir si voglia, così da facilitarne la...

La vera innovazione nel retail? “Sostenere” il cliente

Un retail che vuole ripartire, più “intelligente” nel cogliere i segnali di cambiamento e ancora più vicino al cliente, con la capacità di sapersi adattare in tempo reale ai mutamenti nei comportamenti d'acquisto e...

La marca del distributore entra in nuovi settori. Tutti premium

Pur continuando a registrare importanti tassi di crescita -il trend a valore della private label è stato, infatti, del +10,5% (iper+super+Lsp), crescita dovuta a buone performance nei comparti fresco a peso imposto, freddo e drogheria alimentare-, l'Italia rimane...

Fidelizzazione: soli o in compagnia?

Viaggio nella fidelizzazione ai tempi di Nectar. Sul tavolo il tema della coalition e la gestione “indiretta” dei clienti, patrimonio di ogni insegna.Avviata a metà marzo accompagnata da una poderosa campagna pubblicitaria, la carta Nectar (vedi...
css.php