Speciale Cibus 2016 – Formazione e high tech per il vino in Gdo

Trasmettere il reale valore del vino è un obiettivo strategico per retailer e produttori. Occorre migliorare la cultura del consumatore (da Gdoweek 8 - 2016)

Speciale Cibus 2016 – Formaggi, un mondo in rapida evoluzione

Numerose le opzioni disponibili per un assortimento articolato che tenga conto dei nuovi trend di consumo e dei valori territoriali. Le differenze tra banco assistito e libero servizio (da Gdoweek 7 - 2016)

Speciale Cibus 2016 – Pomodoro trasformato addio alla commodity?

L’inserimento di referenze premium e a elevato livello di servizio mira a recuperare marginalità al reparto. Centro strategico è la marca del distributore (da Gdoweek 8 - 2016)

Speciale Cibus 2016 – L’attuale reparto ortofrutta e le sue evoluzioni

I retailer ritengono ormai maturi i tempi per un approccio alla gestione di frutta e verdura con una logica più orientata alla valorizzazione delle differenti categorie presenti (da Gdoweek 8 - 2016)

Speciale Cibus 2016 – Pasta, nuovi pretendenti insidiano la semola

Un tempo dicevi pasta e pensavi allo spaghetto di grano duro. Oggi pasta significa anche altro: Kamut, cereali, riso ... lo scaffale cambia. Ai retailer la scelta: dove si mette lo specialty? E il regionale? Il gluten-free? (da Gdoweek 8 - 2016)

Il caffè in capsule gioca sull’esperienzialità

La crescita dei monodose e dei loro sistemi completi ha trasformato l’esposizione. Inoltre, il reparto si arricchisce con l’ibridazione tra offerta ed experience di prodotto

Oltre il pesto c’è un mondo vegano

I sughi freschi funzionano se il delta con l’uht è evidente. Condizione che finora ha premiato la ricetta ligure. Ma stanno cambiando i gusti in tavola (di Gdoweek 5 -2016)

Nuova linfa per i succhi di frutta

Lo scaffale beneficia del fenomeno salutistico e vede in aumento il pubblico adulto, che seleziona il prodotto in base alle sue proprietà nutritive. In ridimensionamento anche le promozioni (da Gdoweek 4 - 2016)

Usa e getta, basici vs premium, la dialettica è infinita. Le tendenze dell’industria

Rimane alta la numerosità delle referenze a scaffale. Le confezioni si orientano verso pezzature che consentono una battuta di cassa più contenuta (da Gdoweek 1 - 2016)

I mercati di Gdoweek: casalinghi per colore e community, riscaldano la casa

Cucina e piacere dell’alimentazione danno dinamismo ai segmenti dei casalinghi (da Gdoweek 1 - 2016)

Biscotti e merendine, la salute è a scaffale

I segmenti che rispondono ai trend del benessere hanno una marcia in più e finiscono per conquistare spazi espositivi aggregati ad hoc. Da Gdoweek n.17

Meno promo, più category è la richiesta delle aziende

Vini doc Polverizzazione e tagli prezzo non giovano alla redditività del reparto
css.php