Cibus Tec 2011 e Summilk insieme a Parma a metà ottobre

Servizi

Cibus Tec 2011 - Technologies solutions for the food industry si svolgerà a Parma dal 18 al 21 ottobre e si avvantaggerà dalla concomitanza di Summilk - Idf World Dairy Summit il summit mondiale sul latte che si svolgerà fra il 15 e il 19 ottobre che vedrà la presenza a Parma di 1.500 operatori del settore lattiero caseario provenienti da 80 paesi.
A Cibus Tec, che approda alla sua 72a edizione con una veste completamente rinnovata (da esposizione di tecnologie diviene infatti evento di confronto tra gli operatori del settore per studiare soluzione tecniche, per individuare trend di consumo, per aprire nuovi mercati esteri), esporranno 700 aziende e si attendono 25mila visitatori con oltre 20 appuntamenti convegnistico-seminariali. Il programma completo dei convegni Cibus Tec 2011 è visibile sul sito www.cibustec.it
Summilk avrà come tema centrale la sotenibilità delle filiera produttiva e distributiva del lattiero caseario e si articolerà in 10 conferenze tematiche con relatori del calibro di Yvon Guerin Ad di Parmalat, Paolo De Castro, Antonio Tajani.

Il settore del Cibus Tec vale 4 Mld e cresce del 4,5%
Il settore delle macchine e delle tecnologie alimentari cresce del 4,5% negli ultimi 12 mesi in clima che sappiamo essere non dei più felici, ma non basta: "Il settore meccano-alimentare mostrerà a Cibus tec tutta la sua vitalità - ha dichiarato Antonio Cellie, Ad di Fiere di Parma- è un comparto ormai proiettato verso i 4 miliardi di euro di ricavi con una quota export superiore all'80% che è stato solo sfiorato dalla crisi e negli ultimi 12 mesi ha continuato a crescere. Le ragioni di questo successo che ci vede impegnati a contendere ai tedeschi la leadership mondiale avendo entrambe una quota superiore al 20% vanno ricercate nelle competenze tecnologiche di filiera che solo il nostro paese ha saputo sviluppare".

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here