Conad Centro Nord: 51 milioni per ampliare la rete

Il piano di sviluppo di Conad Centro Nord di prevede per l’anno in corso investimenti per 51,5 milioni di euro finalizzati all’apertura di 9 punti di vendita a Osnago (Lecco), Milano, Cernusco sul Naviglio (Milano), Lacchiarella (Milano), Borgo Val di Taro (Parma), Villa di Tirano (Sondrio), Brescia, oltre a un cambio insegna a Castellucchio (Mantova), e 1 PetStore a Guastalla (Reggio Emilia).

La cooperativa ha chiuso il 2017 con una rete di 240 punti di vendita – 37 Conad Superstore, 101 Conad, 43 Conad City, 49 Margherita, 5 discount Todis, 3 Sapori&Dintorni e 2 PetStore –, per una superficie complessiva di 195.525 mq, distribuiti in Emilia-Romagna (Parma, Piacenza, Reggio Emilia) e in Lombardia.

Il direttore generale di Conad Centro Nord, Ivano Ferrarini, commenta: “Stiamo investendo su ciò che sappiamo fare meglio, sulla marca Conad e sui nostri soci imprenditori, ai quali mettiamo a disposizione gli strumenti più innovativi per fare nuovo sviluppo, incentivandoli a rafforzare la relazione con le persone. Il punto di vendita è un luogo di relazione e un’opportunità per fare conoscere a fondo la qualità e la convenienza del prodotto Conad”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome