Conad Gallicano, firmato il contratto integrativo aziendale

conad

Conad di Gallicano firma con le sigle sindacali di categoria, Filcams Cgil,  Uiltucs Uil e Rls (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza), un nuovo contratto integrativo aziendale che prevede il mantenimento dei livelli occupazionali, maggiori garanzie per il personale, composto da circa 100 addetti, e impegna l’azienda a confrontarsi preventivamente per eventuali riduzioni. L’accordo, che scadrà nel dicembre del 2018 ed entrerà in vigore a maggio, è stato votato con larga maggioranza: la votazione si è svolta a scrutinio segreto e ha visto 73 favorevoli, 6 contrari, e 20 non presenti tra gli aventi diritto.

L’accordo regolamenta anche i turni di lavoro definendo, come spiegano Massimiliano Bindocci di Filcams Cgil e Giovanni Sgrò di Uiltucs Uil, che “i recuperi devono essere a giornate intere, migliorando dunque la qualità della vita dei dipendenti. Si definiscono inoltre le ore massime programmabili nel solito giorno e le regole sulla comunicazione degli orari. Si mantiene la rotazione domenicale e festiva preesistente riducendo le maggiorazioni”. Bindocci aggiunge: “L’eventuale lavoro festivo potrà essere recuperato con un riposo compensativo, mantenendo la maggiorazione del 40%. Vengono inoltre definite meglio le regole per la programmazione delle ferie. In materia di pause retribuite il diritto ai 15 minuti viene mantenuto sopra le 4 ore sia a turno che a spezzato”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome