Lo scaffale dell’aceto si arricchisce con la partnership De Nigris Calvé

La distribuzione nella gdo è partita a fine marzo, i prodotti a base di aceto e superfood sono stati sviluppati a partire dallo studio del consumatore più evoluto

Due specialisti rispettivamente nel mondo delle salse come Calvè e in quello degli aceti De Nigris uniscono le forze per innovare anche sullo scaffale dei condimenti più tradizionali, come appunto l'aceto.

Tre condimenti a base di aceto, di mela o balsamico, e superfood. La distribuzione nella gdo è partita a fine marzo e per ora le catene coinvolte sono Finiper, Carrefour, Conad, Megamark e Pam.

Tre le novità: due condimenti a base di aceto di mele, uno con zenzero e lime e uno con curcuma e uva, e il terzo a base di aceto balsamico di Modena Igp con mirtilli rossi e miele, nella bottiglia da 250 ml con diffusore spray.

La partnership tra De Nigris e Calvé

“Una partnership tra due brand della tradizione italiana, Calvé da 50 anni, De Nigris da 130 anni -spiega Barbara Cavicchia, marketing Food & Beverage director di Unilever- che condividono valori quali l'attenzione sulla qualità e la voglia di innovare ma nel rispetto della tradizione. Calvé è leader nelle salse in Italia con il 37% di market share, abbiamo l'expertise nella combinazione di gusti e abbiamo notato che il brand poteva espandersi nei condimenti a tutto tondo e così abbiamo pensato all'aceto e ci siamo rivolti a un'altra eccellenza italiana, De Nigris”.

I prodotti sono stati sviluppati a partire dallo studio del consumatore più evoluto, quello che ha sempre meno tempo ma non rinuncia al gusto, in un contesto che anche in Italia valorizza piatti sempre più completi, come le insalate arricchite di proteine e cereali. “Abbiamo creato qualcosa che non esisteva -afferma Luca de Nigris, amministratore delegato Gruppo De Nigris- un nuovo segmento all'interno di uno scaffale che in Italia è abbastanza tradizionale, forse troppo: i condimenti non sono andati di pari passo con l'evoluzione nel modo di mangiare”. Un condimento a base di aceto e superfood, a metà tra l'aceto tradizionale e la salsa.

“Il cibo sta diventando sempre più importante, fa parte dello stile di vita -dice Barbara Cavicchia- rientra nel wellbeing. La nostra è una soluzione comoda e pratica che permette anche di mettere meno olio e sale, grazie all'esaltazione naturale del sapore data dai superfood”.

La partnership prevede una ricerca e sviluppo condivisa, con l'esperienza De Nigris e lo chef Calvé per gli abbinamenti, la produzione è affidata a De Nigris, infine distribuzione, commercializzazione e comunicazione sono condotte da Unilever. “In più si tratta di un prodotto 100% made in Italy -sottolinea Barbara Cavicchia- che nasce da aziende che hanno fatto dell'italianità una bandiera, e infatti ci sono già paesi esteri interessati ai condimenti innovativi, proporli all'estero sarà il prossimo passo”.

Comunicazione ed eventi in-store

È presto per un bilancio delle vendite, ma i primi successi ci sono già, sui social, dove è già partita la comunicazione promozionale, accanto a eventi di assaggio in-store. In etichetta invece ci sono le indicazioni per gli abbinamenti dei tre aceti, studiati per accompagnarsi alle insalate ma con indicazioni specifiche su altri cibi, per esempio aceto di mele con zenzero e lime si accompagna bene al pesce, quello con curcuma e uva alle carni bianche, il balsamico con mirtilli rossi e miele alle carni rosse.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome