Emi, nuovo marchio ombrello per Gmf – Gruppo Unicomm

Retail

Nel panorama della distribuzione organizzata italiana nasce una nuova insegna: è Emi, il marchio ombrello realizzato da Gmf, Grandi Magazzini Fioroni (aderente a Gruppo Unicomm di Vicenza, associato Selex), per dare uniformità e coerenza alla rete di vendita.
La nuova insegna coinvolgerà oltre 50 punti di vendita in Umbria, Toscana, Alto Lazio e Marche, e sarà declinata a seconda del format: Emi Superstore, Emi Supermercato, Emi Market, Emi Spesa. Il pay off comune, Mi piace, Mi conviene, sintetizza l’orientamento qualitativo e l’impegno sul fronte del contenimento dei prezzi.
“Si tratta di un primo passo della nostra strategia di riposizionamento che interesserà tutta la nostra rete commerciale -spiega Giancarlo Paola, direttore di Gmf-. Accanto a un programma di nuove aperture, stiamo avviando infatti un rinnovamento dei punti di vendita esistenti, per offrire alla clientela una scelta ancora più articolata, con una proposta mirata e in linea con le tendenze e con le caratteristiche del territorio".


In provincia di Perugia il primo Emi

Il primo punto di vendita targato Emi è il supermercato che sarà inaugurato 29 aprile, a San Mariano di Corciano (Pg).
Sviluppato  su una superficie di 1.500 mq, oltre al reparto pescheria, con anche uno spazio friggitoria, il supermercato propone la macelleria, la gastronomia e latticini, l’ortofrutta e la panetteria, reparti in cui  è riservata una particolare atenzione ai prodotti tipici locali.

Il nuovo supermercato è realizzato con soluzioni intelligenti e rispettose dell’ambiente, nell’ottica della sostenibilità: dai pannelli solari per la produzione di energia ai macchinari elettrici tarati sul minore consumo possibile.
Una piattaforma dei freschi di 10mila mq, inaugurata a Madonna del Piano (Pg) lo scorso gennaio, tecnologicamente avanzata, consente di gestire al meglio la catena del freddo nel rifornimento di tutta la rete di vendita e di rafforzare ulteriormente la collaborazione con i produttori locali.

I numeri di Gfm e del Gruppo Selex

Gmf, che prevede 4 nuove aperture e 12
ristrutturazioni (supermercati e discount) nel 2010, è presente in 7 regioni e copre 25 province, con una rete multicanale: dai cash&carry ai discount, dai negozi di vicinato agli ipermercati, con circa 5.700 dipendenti.
Il Gruppo Selex opera sull’intero territorio nazionale con 3.254 punti di vendita, per un fatturato al consumo 2009 di 8,5 miliardi di euro e 30mila addetti. In termini di quota di mercato italiano, il Gruppo rappresenta il 9,5% (Fonte: Iri), che lo colloca al terzo posto tra le organizzazioni del commercio moderno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here