10° eCommerce Netcomm Forum

21/04/2015

Torna per il decimo anno l’appuntamento promosso dal Consorzio Netcomm dedicato al commercio elettronico.
Nel corso della giornata 4 conferenze plenarie, 48 workshop e una ricca area espositiva accoglieranno più di 3.500 ospiti e consentiranno di acquisire le ricerche più recenti e le tendenze più rilevanti, messe a confronto con i principali operatori del settore italiani e internazionali.
Tra le novità di quest’anno la Start Up Gallery, uno spazio interamente dedicato al mondo delle startup, dovuto al fiorire di nuove realtà giovani e dinamiche e i Teatri, tre spazi all’interno dell’area espositiva, luogo di incontri e di networking, in cui tutte le aziende espositrici avranno modo di presentarsi in maniera diretta al pubblico della manifestazione.
Roberto Liscia, Presidente del Consorzio Netcomm, aprirà i lavori alle ore 9, presentando lo scenario di mercato nel mondo e i principali trend per il prossimo futuro. A seguire Alessandro Perego del Politecnico di Milano, che presenterà i dati dell’Osservatorio B2C Netcomm- Politecnico di Milano con il consuntivo 2014 e le previsioni 2015 per l’Italia.

A seguire in Conferenza Plenaria:
ORE 10.00 – 11.00 | Il consumatore digitale nel mercato globalizzato I comportamenti e le abitudini di acquisto dei consumatori sono in continua evoluzione, con alcuni trend chiaramente identificabili in tutto il mondo. Le imprese devono comprendere queste tendenze per poter offrire un percorso di scoperta e acquisto sempre più efficace ovunque sia il cliente, dandogli la migliore esperienza in ogni momento. Alcune storie di successo internazionale ci aiuteranno a comprendere le opportunità per le aziende e il modo migliore per servire i consumatori oggi e nel prossimo futuro.
Con l’intervento di: ACCENTURE – FACEBOOK – EURISKO GFK – REPLY – CARTASI
Conduce: Silvia Vianello, Docente SDA Bocconi | consulente strategico di Marketing
ORE 16.00 – 17.00 | Dalla multicanalità all’internazionalizzazione Il mercato dello shopping online vede cadere sempre di più le barriere tra i paesi e tra i canali. Oggi l’impresa deve essere capace di progettare e gestire una vera strategia globale, che non veda i canali separati e che possa intercettare la domanda dei consumatori nelle più diverse geografie, affrontando e superando le sfide logistiche e organizzative che uno sviluppo internazionale pone. I casi nazionali e internazionali che verranno presentati ci permetteranno di confrontare esperienze e modi diversi di affrontare le complessità del mercato digitale.
Con l’intervento di: TIMBERLAND – RAKUTEN – DECATHLON – LUISAVIAROMA.COM
Conduce: Armando Garosci, Responsabile Sviluppo Progetti Editoriali di Largo Consumo
ORE 17.00 – 18.00 | Dal servizio alla persona alla shared economy Il web e i canali digitali sono la premessa al successo di alcune iniziative che hanno profondamente rinnovato il modello di business di alcuni settori e servizi.
Le imprese anche più tradizionali devono capire come innovare la loro offerta nel momento che diventano digitali, cercando di cogliere un’occasione unica per conquistare nuovi mercati e attrarre nuovi clienti.
Seguendo il racconto di alcune delle più note storie di successo mondiali sarà possibile trovare spunti per ispirare la trasformazione del modello di business della propria azienda.
Con l’intervento di: UBER – AIRBNB – BLABLACAR (TBC) – PIZZABO
Conduce: Giulio Finzi, Segretario Generale di Netcomm
ORE 11.30 – 16.00 sessioni workshop
Tutti i materiali relativi all’e-Commerce Forum 2015 – comunicati, immagini, report, presentazioni, video – saranno sempre disponibili e costantemente aggiornati su iPressLIVE

Ufficio stampa Netcomm:
Mirandola Comunicazione
Marisandra Lizzi – Simona Miele
marisandra@mirandola.netsimona.miele@mirandola.net
Tel.: 0524/574708 – 348/3615042 – 348/2509895
Skype: marisandralizzi – simomiele

MiCo – Gate 14

Sto caricando la mappa ....

Via Gattamelata, 5
- Milano, Italia

Pubblica i tuoi commenti