Gruppo Coin: terzo trimestre molto positivo si prevede una chiusura a +37%

Retail

Dal comunicato del Cda del Gruppo Coin si evidenzia che la strategia in atto da un paio d'anni sta dando risultati molto positivi confermati dalle vendite del terzo trimestre. In base a questi si prevede che a chiusura dell'esercizio il 31 gennaio 2011 ci sarà una crescita delle vendite nette di circa il +37% rispetto all'anno precedente.
Inoltre, per l'esercizio in corso si prevede un Mol prossimo ai 200
milioni di euro (12% sulle vendite nette) e un risultato netto positivo di circa 65 milioni di euro. Risultato cui hanno contribuito tutte le insegne del Gruppo e l'effetto di leva operativa reso possibile
dall'acquisizione di Upim. In particolare le vendite dei 54 negozi appartenenti al perimetro di Upim e riconvertiti nel
formato OVS industry hanno evidenziato una crescita dell'88% rispetto al precedente format, i 9 negozi
riconvertiti con il formato Coin realizzano un incremento del 57%.
Al termine del triennio (31 gennaio 2014) a seguito della progressiva implementazione delle azioni di sviluppo si prevede un livello di vendite,
sotto insegna del Gruppo, prossimo ai 2.500 milioni di Euro, con un Mol superiore a 340 milioni di Euro e un risultato netto superiore a 130 milioni di Euro.


Probabile cambio degli assetti societari
Il consiglio di amministrazione ha anche preso atto dell'informativa ricevuta da Financière
Tintoretto S.A.
in relazione all'avvio del processo volto all'eventuale dismissione della partecipazione
indirettamente detenuta dalla stessa Financière Tintoretto S.A. in Gruppo Coin S.p.A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here