Gruppo Tessile Fratelli Casillo chiude l’accordo con Coin e rinnova Ronnie Kay

ronnie kay

Il Gruppo Tessile Fratelli Casillo, che ha registrato nel 2015 ricavi in crescita del 18%, sta lavorando a un piano di espansione del marchio e di valorizzazione di alcune linee. La società ha infatti chiuso da un lato l'accordo con il Gruppo Coin che si concretizzerà nella fase iniziale con l'apertura di quattro corner, a partire dall'autunno-inverno 2016/2017, nei punti di vendita di Bergamo, Trieste, Parma e Rimini, dall’altro rinnova i brand di childrenswear Ronnie Kay che assumeranno un look "casual chic" .

Nello specifico l’accordo con Coin prevede l'avvio di 20 spazi nel giro di tre anni. Un progetto che potrebbe fare da apripista per altri ingressi nei principali department store sul territorio nazionale.

Il Gruppo aprirà inoltre a maggio To Be Young, il primo format franchising, a Viterbo in uno spazio di 110 metri quadrati ideato dall'architetto Fabio Liberale. Un esperimento che sarà ripetuto entro l’anno anche a Roma dove sarà realizzato uno shop in shop di 50 mq all’interno di Life 2.0, negli spazi in precedenza occupati da Clark.

Al centro del piano di sviluppo e valorizzazione aziendale si pone anche l’offerta del Gruppo Tessile Fratelli Casillo che sta differenziando le due aree pronto e programmato, la prima caratterizzata da uno stile glamour e fuori dagli schemi commerciali e la seconda, che andrà sempre di più verso un gusto contemporaneo, suddiviso per diverse occasioni d'uso.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome