House of Fraser diventa di proprietà cinese

Retail

Continua la conquista di top brand britannici da parte di gruppi stranieri: la catena di premium department store House of Fraser è stato acquisita dal gruppo privato cinese Sanpower (attraverso la controllata Nanjing Cenbest), che ha investito 480 milioni di sterline (circa 580 milioni di euro) per una quota di maggioranza pari all'89%.



"Si tratta della più importante acquisizione compiuta da un'azienda cinese all'estero nel settore retail di un marchio iconico, che esercita un grande fascino, soprattutto dopo il grande lavoro fatto dall'attuale management che ha trasformato l'insegna dalla formula tradizionale del department store a una premium, con importanti fashion brand -ha detto in un comunicato Yuan Yafei, presidente e fondatore di Sanpower-. Riteniamo queste caratteristiche importanti la crescita del prossimo futuro, soprattutto in Cina".

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome