Il bollino Valfrutta firma il fresco di qualità

Alimentari

Nasce Valfrutta Fresco dalla collaborazione con Apo Conerpo, Agrintesa, Conserve Italia, Fruit Modena Group, Italfrutta e Cepal, realtà produttive ortofrutticole costituite da 55 cooperative associate.
Valfrutta Fresco si presenta al mercato con un ampio assortimento dei migliori prodotti della stagione: prodotti premium in piccole confezioni biodegradabili oppure sciolti e con bollino. Sono pere, susine, fragole, ciliegie, albicocche, pesche, nettarine, arance e pomodori per quanto riguarda i freschi; rucola, scarola, valeriana, misticanza e carote julienne nei prodotti di quarta gamma.


La distribuzione sarà capillare: ai grossisti per la vendita nelle “boutique” dell'ortofrutta e alle catene della Gda, inizialmente per le superettes. Si attuerà tramite un servizio giornaliero per assicurare il massimo della freschezza, grazie a tre basi operative, 32 piattaforme e una flotta di 800 automezzi.
I plus dell'offerta comprendono anche un ampio sevizio di assistenza di vendita, tra cui iniziative in negozio, allestimento di corner attrezzati, distribuzione di materiale promozionale personalizzato per i diversi canali commerciali. Previsti 15 milioni di euro per investimenti pubblicitari iniziali su stampa e televisione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here