Il low-cost di Primark arriva in Italia e cerca personale

Primark

La notizia è ormai consolidata: Primark, la nota catena di abbigliamento che fa del low-cost un grande punto di forza, arriverà anche a Milano, Roma e Venezia, consacrandosi a nuovo competitor di marchi quali H&M, Zara e non solo.



L'apertura degli store dovrebbe avvenire entro fine 2015. La formula dovrebbe essere quella classica: grandi negozi, normalmente strutturati su più livelli e ubicati nelle zone centrali delle città o all’interno di centri commerciali, che fanno talora uso di macro elementi decorativi in Led, volti a creare uno spazio moderno, come nel caso dello store londinese di Oxford Street, ribattezzato dalla stampa "posh store", termine inglese che significa eleganza, con retrogusto snobistico. Il più grande punto vendita a insegna Primark è ad oggi quello di Manchester, che si sviluppa su tre piani per un totale di 14.400 metri quadrati.

Attualmente Primark, nata a Dublino con il nome di Penneys, ancora usato come brand nella Repubblica d’Irlanda, opera in 10 Paesi con una rete che supera i 270 store.

 

primark

1 commento

  1. Sono felice che Primark apre in Italia ..vado in Germania solo per comprare da primark ….mi piace molto questa catena di negozio e favolosa tutta la merce …

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome