Il racconto di Colussi parte dal pack e arriva in-store

A seguito del recente riposizionamento del brand Colussi, incentrato sul gusto, sulla modernità e sugli aspetti nutrizionali (in linea con le esigenze espresse dal cliente), l’azienda ha sviluppato un piano di comunicazione instore mirato, il cui obiettivo principe è quello di informare il consumatore circa le caratteristiche innovative della propria offerta di prodotto, oggi più sostenibile sia nel pack che nella ricettazione. Come spiega Massimo Crippa, direttore commerciale del gruppo: “Abbiamo previsto un’importante attività promozionale sul punto di vendita, sia per il fuori-scaffale sia per lo scaffale, volta a far conoscere ai clienti i plus della nuova linea produttiva del nostro brand”.



Le promo
È il must del momento, l’attenzione al benessere fin nei più piccoli particolari. Nello specifico di Colussi, nelle aree promozionali l’azienda ha puntato all’allestimento di isole personalizzate con il brand principale del gruppo, con espositori di prodotto e materiali pop studiati ad hoc. Una scelta che ha riguardato prevalentemente il canale ipermercati, che ovviamente può mettere a disposizioni spazi maggiori. I messaggi veicolati sono volti a dare risalto ai punti chiave del nuovo percorso intrapreso dal marchio, fra cui spicca principalmente l’eliminazione dell’olio di palma da tutti i prodotti. E che prevede, peraltro, l’inserimento di nuove linee di frollini preparati con farine poco raffinate. Specifica Crippa: “Si tratta di scelte fatte anche nella logica di essere realmente differenzianti, all’interno di un mercato della prima colazione decisamente affollato”.

52_GDOWEEK07_2016_Colussi_int

L’articolo completo su Gdoweek n. 7 – 2016

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome