Il Trofeo San Carlo promuove il connubio sport e gusto

Produttori

Nei giorni delle gare sul territorio italiano, Infront Sports & Media, partner di sei federazioni olimpiche su sette conferma il crescente interesse di aziende e pubblico per le discipline invernali, un settore in cui il valore del Roi delle sponsorizzazioni ammonta a 200 mln di euro per l'intero evento Audi Fis Alpine Ski World Cup. In questo contesto di comunicazione ha luogo svolge il Trofeo San Carlo: più di 30 appuntamenti di tutta la stagione fino ai primi giorni del mese di aprile con in pista le promesse italiane dello sci (5.000 piccoli atleti di tutte le età).

Sesta stagione
Le gare si svolgono nelle più importanti località sciistiche d'Italia come Bormio, Campo Felice, Roccaraso e Cortina.
Questa è la sesta stagione consecutiva in cui San Carlo realizza il trofeo con la consulenza di Infront Italy, specializzata nello sport marketin.
San Carlo affiancherà le promesse dello sci durante tutte le giornate delle sfide con diverse formule che prevedono una presenza più o meno forte del brand. Si va dalla presenza del logo sui pettorali dei piccoli atleti, ai trofei brandizzati, fino agli striscioni al traguardo e ai punti di distribuzione di snack e patatine ad atleti e famiglie dei partecipanti.
Il contributo di San Carlo nell’ambito degli sport invernali fa parte di un progetto di più ampio respiro che vede l’azienda alimentare impegnata in diverse sponsorizzazioni nel mondo dello sport.

Valori ad hoc
"Abbiamo scelto di sposare il mondo dello sport e in particolare quello degli sport invernali per farci promotori dei valori positivi che esso rappresenta." commenta Alberto Vitaloni, presidente del gruppo alimentare San Carlo. "Il plus della consulenza di Infront a San Carlo così come a tutte le aziende che ci scelgono come partner -commenta Mauro Mottini, direttore commerciale Infront- è quello di creare un’offerta ad hoc, costruita sulle esigenze dello sponsee e formulata sulla base di un mix di elementi in linea con i valori e la strategia dell’azienda."

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here