In.Al.Pi. completa il finanziamento per la torre di sprayatura

Produttori

La Banca Nazionale del Lavoro affianca Cassa Risparmio Bra e Banca Alpi Marittime e completa il finanziamento della torre di sprayatura che è il cuore dell'impianto di produzione di latte in polvere in costruzione presso lo stabilimento In.Al.Pi di Moretta (CN).
Si tratta del residuo 30% dell'investimento è stato infatti coperto grazie all'intervento della Bnl per una cifra pari a 6 milioni di euro a copertura del leasing per beni strumentali.
L'operazione gestita dalla sede di Cuneo della Bnl, evidenzia l'attenzione della Bnl, verso il territorio ed è la prova della sua fiducia nel progetto della In.Al.Pi.
La Banca Nazionale del lavoro è la prima banca di interesse nazionale che entra in questo progetto che ricordiamo prevede da un lato il riconoscimento alla cooperativa piemontese di produttori di latte Compral Latte un prezzo più alto della media e dall'altro prevede che il latte venga impiegato nella filiera Ferrero.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here