In Sigma entra anche Vega

Retail

L'ingresso del Gruppo Vega va ad aggiungersi agli ingressi che hanno portato nel Gruppo Sigma dapprima Consorzio Europa (Nord Ovest), Multicedi (attivo in Campania, Lazio, Abruzzo e Molise) e Tatò Paride (Puglia e Basilicata).  È evidente la strategia di copertura capillare del territorio con cui Sigma può puntare a importanti obiettivi di sviluppo.
“Con l'ingresso del Gruppo Vega - ha commentato Antonello Basciu(in foto),presidente del gruppo distributivo che, assieme a Coop Italia, Despar e Il Gigante, è parte di Centrale Italiana, la più importante centrale
acquisti attiva nel nostro Paese - Sigma entra dalla porta principale in
un'area molto stimolante e competitiva quale il nord Est, aggiungendo
un tassello significativo alla strategia di crescita che stiamo
implementando da tempo”.

La rete Vega

Con 285 punti di vendita multicanali (224 in Veneto, 61 in Friuli Venezia Giulia, per oltre 112.000 mq) a insegna Maxì, Super M, Qualì, Tuttidì, Tulipano e Aurora, nel 2010 ha sviluppato un fatturato di 247 milioni di euro. Fondato nel 1967, il Gruppo Vega ha quale capogruppo la Vega soc. coop. a mutualità prevalente composta da 211 soci cooperatori, imprenditori dettaglianti che hanno saputo conquistare una posizione di primo piano nel panorama distributivo veneto e friulano, un'area molto sviluppata dal punto di vista economico e non meno competitiva sotto il profilo commerciale.
La costante crescita del Gruppo è il frutto di una strategia basata su qualità, servizio, convenienza, attenzione alle esigenze dei consumatori, sviluppo graduale e continuo dei servizi, con notevoli investimenti in innovazione. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here