Iri attesta il potenziale Lcc delle insegne della gdo

coop alleanza

L’Iri, leader mondiale nella fornitura di informazioni sui mercati del Largo Consumo e sull'andamento degli acquisti, traccia uno schema sul progressivo avvicinamento dei principali concorrenti del settore del retail e sui cambi di aggregazione nel mondo della gdo, comparando il periodo di gennaio 2016 con lo stesso periodo dell’anno precedente. E propone una visione del potenziale Lcc, ossia del largo consumo confezionato, mettendo a confronto il movimento delle insegne.



Coop 15,2(-0,61)

Conad 14,0(+0,44)

Esselunga 10,6 (+0,3)

Selex 10,6 (+0,47)

Auchan 8,2 (-0,67)

Carrefour 6 (-0,23)

Crai 3,9 (+0,38)

VéGé 3,6

Acqua&Sapone 3,2 (+0,36)

Sun 2,8 (+0,53)

Finiper 2,8 (-0,04)

Agorà  2,6 (+0,18)

Sigma 2,6 (-1,25)

Pam 2,4 (-0,15)

Aspiag 2,1 (+0,07)

Bennet 2,1 (-4)

C3 1,8 (+0,06)

Sisa 1,4 (-0,63%)

Despar  1,20% (+0,03)

Coralis  0,5 (+0,04)

altri  2,4 (-0,68)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome