La birra Asahi punta sull’advergame

Il gruppo Biscaldi, distributore della birra ASAHI, entra in una delle metodologie più avanzate di comunicazione al consumatore: l'advergame,  contrazione tra le parole "advertising" e "videogame". Sitratta dell’utilizzo di giochi interattivi con i quali promuovere campagne pubblicitarie on line. Il gioco si chiama Sushi and Asahi Please! e viene proposto con la collaborazione con il portale Playyoo, cui afferisce la mobile/web community focalizzata sul “casual game”, ovvero sui giochi generati e condivisi direttamente dagli utenti, e quindi particolarmente adatta a raggiungere un target giovane.

Funzionamento
L'advergame si basa sul download gratuito di un gioco sul proprio telefonino. Dopo averci giocato più volte, il gioco  facilmente si diffonde in modo “virale” visto che si è stimolati a inviarlo ai propri amici e scatenare la competizione sui punteggi ottenuti. Il vantaggio per chi usa questo medium è che i giocatori sono fortemente motivati a proseguire e quindi a ricevere tanti più messaggi pubblicitari che poi si diffondono anche mediante il passaparola ad altri appassionati. Occorre, infine, tenere presente che quando si gioca a un videogame la memorizzazione di informazioni è dieci volte superiore rispetto a quando si guarda la TV.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here