Rinascente Torino: via alla ristrutturazione globale

la rinascente

Cambia volto il department store Rinascente di Torino, di via Lagrande, che entro il 2019 si presenterà al pubblico con una superficie più ampia, un assortimento potenziato grazie anche all'introduzione di nuovi brand del lusso e un look rinnovato.



la rinascente on demand milanoSi procederà infatti al completo remake della facciata, dei singoli piani e delle scale mobili, in linea con il flagship di Milano (nella foto a fianco) e il più recente aperto a Roma. A Torino, in particolare, la superficie sarà ampliata passando da 4.300 a 7.500 mq sviluppati non più su tre ma su sei piani.

Saranno introdotti inoltre una palestra, un caffè, un food market e un ristorante. L’investimento complessivo è di 61 milioni di euro di cui 33,5 milioni per l’acquisto dell’immobile; 19,1 milioni per la ristrutturazione interna. Un milione va al Comune di Torino per oneri relativi alla monetizzazione dei parcheggi, alle compensazioni ambientali e oneri di urbanizzazione.

A questi si aggiungono i circa 8 milioni di euro che i brand partner impiegheranno per i loro spazi.  Il restyling sarà affidato ad architetti e designer come Gianmatteo Romegialli, Paolo Lucchetta, Fabio Fantolino, David Lopez e Fanny Bauer Grung.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome