Le elvetiche Migros e Coop fra i primi 50 retailer del mondo

Si confermano fra i 50 maggiori gruppi al mondo attivi nel commercio al dettaglio. Sono Migros e Coop Suisse che, in base allo studio pubblicato oggi da Deloitte (Global Power of Retailer 2015), si attestano rispettivamente al 38° (+1 posizione rispetto al 2012), e 50° posto (-1 posizione).



Il numero uno del pianeta è sempre Wal-Mart, il colosso di Bentonville (Usa), seguito dalle connazionali Costco e Wholesale. Terza è la francese Carrefour.

...e Richemont primo per tasso di crescita
Nella classifica dei 250 maggiori gruppi distributivi mondiali un altro protagonista elvetico, Richemont, è al 132° posto. Il gruppo ginevrino attivo nel segmento del lusso è però primo a livello mondiale per tasso di crescita: negli ultimi cinque anni ha incrementato le vendite (Cagr) di oltre il 20% annuo. Per trovare nella graduatoria generale la prima azienda italiana bisogna scendere al 63° gradino, dove figura Coop Italia. Insieme le 250 aziende della classifica hanno generato un fatturato di 4.400 miliardi di dollari, pari a oltre 17 miliardi per impresa. Il tasso di progressione è stato del 4,1%, contro il 4,9% del 2012.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome