Lettere dall’Italia, il primo marchio insegna di MD

Lettere dall'Italia marchio insegna MD

L’insegna discount MD ha creato una linea a proprio marchio con caratteristiche premium proponendo una selezione del meglio della gastronomia italiana, regione per regione. Lettere d’Italia ospiterà dop, doc e igp, ma anche prodotti che per tradizione e storia sono tipicamente italiani. Tutti garantiti da MD attraverso il controllo dell’intera filiera. Tanto che il Gruppo ha deciso di firmare personalmente Lettere dall’Italia apponendo il proprio marchio Front Pack e creando quindi la sua prima vera linea a marchio insegna.

L’operazione è stata presentata a Marca 2019. L’idea alla base di Lettere dall’Italia è il racconto,  la storia e il legame con il territorio di provenienza presentato nel pack con Lettere dall'Italia marchio insegna MDimmagini o attraverso curiosità e aneddoti, come la cultura e il lavoro abbiano trasformato le materie prime in una eccellenza. La linea verrà lanciata ad aprile con i primi 25/30 prodotti sugli scaffali di tutti i punti vendita. Da maggio a dicembre 2019 la linea crescerà fino a rappresentare tutte le categorie merceologiche e tutti i territori regionali italiani. Avrà una doppia esposizione instore, sia in aree dedicate a forte impatto visivo sia all’interno delle categorie di riferimento. La comunicazione all’interno del punto di vendita spiegherà ed evidenzierà la linea e i prodotti; verranno inoltre realizzati volantini dedicati, pubbliredazionali, campagna advertising. Sul versante digital, MD proporrà su diversi canali social momenti di interazione e approfondimento per generare condivisione di storie, valori ed emozioni.

Lettere dall’Italia consacra e oggettiva la filosofia di MD – spiega il Cavalier Podini, Presidente del gruppo MD – riassume in sé valori come qualità, sicurezza e italianità che hanno decretato il successo del nostro marchio in questi primi 25 anni rivolgendosi a un consumare consapevole del valore che rappresenta il Made in Italy per noi.  Di sicuro possiamo dire che questa linea sarà distintiva per definire il profilo dell’insegna MD del futuro”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome