Linkontro 2018: le 3 cose che… fanno le aziende per le donne

Appuntamento con Linkontro Nielsen 2018, dove abbiamo chiesto ad alcune aziende presenti le loro politiche per la diversity al femminile. Il punto in video-pillole con Nielsen, P&G, Coca-Cola Hbc Italia, Coralis e Coricelli.

Da sessioni di workshop e coaching per supportare le donne sul lavoro negli snodi più difficoltosi della carriera a un periodo esteso di maternità, passando per incontri con leader femminili che raccontano i loro segreti del successo. Questo il racconto di Giovanni Fantasia, Ad di Nielsen Italia, nel video sopra.

Per P&G la diversità è un valore chiave e quella di genere è supportata con numerosissime iniziative, compreso l'ultimo corso per aiutare i manager a uscire da preconcetti e stereotipi. Il punto qui sotto con Sonia Anelli, Innovation Leader P&G.

"La mia presenza è il primo simbolo rappresentativo del passaggio dell'azienda a un'apertura al femminile. Le donne che lavorano con noi sono tutte giovani e assistite con iniziative come con la nursery per momenti come la maternità". Nel video sotto parla Chiara Coricelli, titolare di Pietro Coricelli Spa.

Donne protagoniste all'interno del Gruppo Coralis, come racconta con numerosi esempi nel video qui sotto la presidente Eleonora Graffione. Il successo delle donne nell'impresa? Vincere restando donne.

"Ci concentriamo sullo sviluppo dell'individuo, sulla valorizzazione dei singoli e sul merito anche ma non solo nelle differenze di genere", spiega nel video sotto Marco Pesaresi, direttore commerciale di Coca-Cola Hbc Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome