Mango chiude il 2013 con un fatturato in crescita

Fashion retail

Il retailer spagnolo Mango ha chiuso il 2013 con un fatturato di 1,846 miliardi di euro, registrando una crescita del 9% rispetto al 2012 e un utile di 120,5 milioni di euro. Questi risultati sono attribuibili per l’83% ai mercati esteri, mentre il restante 17% proviene dal mercato nazionale. Il fast fashion player annovera oltre 2.700 punti di vendita in 105 Paesi con una superficie di vendita complessiva di 600mila mq. Un dato, quest’ultimo, che prevede di aumentare nel 2014 portandolo a 723mila mq. Per quanto riguarda il canale online, l’e-commerce nel 2013 ha registrato 124 milioni di euro, circa 6% del fatturato, con una previsione di crescita del 77% nel 2014. Attualmente il gruppo annovera 13mila dipendenti, ma ha in programma di assumere oltre 2mila persone entro la fine dell’anno anche grazie a un investimento di 300 milioni di euro per l’apertura di punti di vendita e lo sviluppo di sistemi logistici.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome