Maniele Tasca è il nuovo presidente di Emd

Maniele Tasca, presidente ESD Italia
Maniele Tasca neo presidente di Emd

La priorità per Maniele Tasca, nuovo presidente di Emd, è consolidare e completare l’integrazione dei retailer di recente entrati in Emd. Tasca, membro del consiglio di amministrazione di Esd Italia e direttore generale di Selex, prende il testimone da Jaime Rodriguez Bertiz, presidente di Euromadi Spagna, che ha guidato Emd negli ultimi due anni, rafforzando la leadership della Centrale in Europa. I retailer a cu Tasca si riferisce sono Asda, uno dei principali retailer del Regno Unito, di proprietà dell'americana Wal-Mart, e Woolworths Australia che ha avviato una collaborazione per integrare i propri acquisti in Europa con quelli di Emd. Nell’ultimo anno inoltre è entrato nella compagine di Emd anche il distributore tedesco Kaufland per l'acquisto di prodotti di marca per i suoi punti di vendita in Europa orientale. Lo stesso ha fatto, nel 2017, Globus, specialista tedesco degli ipermercati. “A questo punto – sottolinea – serve un coordinamento efficace per integrare meglio le attività commerciali tra i retailer che storicamente operano all’interno di Emd e per consolidare quelle dei retailer nuovi partner”. E aggiunge: “Emd offre crescenti opportunità ai propri fornitori di incrementare il loro business con distributori leader a livello europeo.  La crescita del numero di partner fornitori in questi anni dimostra che il nostro business model è molto apprezzato”.


 

Maniele Tasca, classe 1968,  è stato eletto nel corso dell’Assemblea dei Soci tenutasi a Zurigo lo scorso 8 giugno in qualità di rappresentante di Esd Italia, Centrale di acquisto e marketing costituita nel 2001 e formata da cinque soci: Acqua & Sapone, Agorà Network, Aspiag Service, Selex Gruppo Commerciale e Sun. Esd Italia opera con una rete distributiva di 5.390 punti di vendita e una quota di mercato del 22%.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here