MDD Expo & DPH Expo: le private label alla ribalta internazionale

Dal 30 al 31 marzo a Parigi le due grandi rassegne tematiche sulla marca privata food e non food, sempre più business-oriented.

In evidenza nelle agende di tutti i buyer della gdo, dei grossisti, degli operatori dell’ho.re.ca. MDD Expo e DPH Expo sono due primarie manifestazioni fieristiche internazionali dedicate alle private label dei settori alimentare e non alimentare, che ogni anno richiamano 7mila visitatori alla ricerca di nuovi prodotti per i mercati in cui operano. Riconfermandosi veri e propri punti di riferimento per la business community del comparto. La prossima edizione del doppio salone si svolgerà il 30 e 31 marzo 2010 nella Hall 3 del parco d’esposizione Porte de Versailles di Parigi.
A due mesi dall’evento, il listing -ormai quasi al completo- evidenzia un buon equilibrio fra grandi e medie aziende: essere inseriti fra i 700 espositori di MDD Expo / DPH Expo significa far parte di un progetto che si sviluppa nel corso dell’intero anno attraverso conferenze, giornate di sourcing e incontri a tema.
Con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente il taglio business della fiera, accanto alla presenza delle centrali d’acquisto sono previsti incontri d’affari faccia-a-faccia fra gli espositori ed i rappresentanti europei dei gruppi della gdo. Tra le novità dell’anno, si segnalano i percorsi tematici incentrati sugli alimenti biologici e sulle specialità regionali, che si aggiungeranno al già sperimentato “percorso delle innovazioni”. Presso le insegne della distribuzione moderna, infatti, si rileva un’evidente tendenza verso l’incremento dell’assortimento di referenze bio con marca privata. Un’altra componente strategica dell’offerta è la progressiva estensione della gamma di prodotti territoriali, che per i retailer rappresentano un’interessante fonte di diversificazione; inoltre, questi articoli con forte connotazione locale rispondono alle aspettative dei sempre più consistenti target di consumatori desiderosi di un ritorno alle radici, cioè alla natura ed alla tradizione alimentare regionale.

Per informazioni MDD
Per informazioni DBH



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome