Mercato San Lorenzo, Firenze: galleria fotografica

Con questa ristrutturazione radicale, viene ripopolato un luogo fondamentale per Firenze con botteghe tradizionali che restituiscono centralità agli artigiani del gusto, diventando, al tempo stesso, un luogo di aggregazione per diffondere la cultura del cibo.

di Alessandra Bonaccorsi

Un luogo di incontro per relax e momenti di incontro su cibo; uno spazio per degustare piatti tipici della tradizione fiorentina e non solo; un'area per acquistare prodotti locali di qualità; annessi e connessi: passa da questa trasformazione il rinnovato il volto del Mercato Centrale di San Lorenzo a Firenze, con un format a metà strada tra supermercato suddiviso in botteghe e ristorazione. Da 100 Top Store 2014

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here