Natuzzi: joint-venture con Kuka per espandersi in Cina

L’espansione in Cina è l’obiettivo alla base dell’accordo di joint-venture tra Natuzzi Trading (Shanghai) e  Kuka. Secondo quanto scrive Pambiancodesign gli accordi sono stati siglati a seguito dell’intesa preliminare datata 9 gennaio 2018. Secondo gli accordi sottoscritti, la società e Kuka saranno possessori, rispettivamente, del 49% e del 51% delle azioni della Joint-Venture che distribuirà i prodotti a marchio Natuzzi Italia e Natuzzi Editions, attraverso una rete di negozi monomarca gestiti direttamente e in franchising su tutto il territorio, e attraverso negozi online.

Kuka investirà un totale di 65 milioni di euro, dei quali 35 milioni nella Joint-Venture attraverso la sottoscrizione di un aumento di capitale pari a 567.869 dollari USA della Joint-Venture; 30 milioni di euro saranno pagati da Kuka alla aocietà per la cessione di quote sociali della Joint-Venture pari a 486.744 dollari US. Il closing dell’operazione è previsto entro il 22 agosto 2018.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome