Net-a-Porter e Mr Porter testano una nuova formula d’acquisto

Una nuova formula d'acquisto che, aggiungendosi alle altre già disponibili, punta ad implementare ulteriormente la libertà di scelta e la flessibilità dello shopping online. A sperimentarla sono Net-a-Porter e Mr Porter, che, almeno per il momento, la stanno riservando ai cosiddetti Eip, "extremely important people", ovvero clienti alto-spendenti da una data cifra ancora non chiara (ma si parla migliaia di dollari l'anno).

Il nuovo servizio consente a questi utenti selezionati di riservarsi i prodotti, fino a un massimo di 30 referenze, con un'opzione d'acquisto. La merce "opzionata" sul portale potrà poi essere effettivamente comprata o restituita fino a una settimana dopo. Il tutto, naturalmente, senza vincoli od obblighi di spesa.

La nuova possibilità d'acquisto è parte del programma chiamato Style Trial e si aggiunge ad altre formule che prevedono, ad esempio, personal stylist e personal shopper a domicilio. Le aspettative di successo, come spiega l'azienda, sono alte soprattutto nel settore gioielli e abiti da sera.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome