Nicolò Branca tra i vincitori del Premio Ernst & Young

Ha saputo varare significative politiche di sviluppo su scala internazionale, apportando innovazione e competizione con grande equilibrio in un’azienda famigliare che opera nel settore spirits dal 1845. Questa la motivazione con cui Niccolò Branca, -Presidente e Amministratore Delegato di Branca
International S.p.A
., la holding a totale capitale italiano della famiglia Branca a cui fanno capo le attività industriali del settore spirits e real estate- è fra i tre imprenditori vincitori della categoria Global del Premio Ernst&Young 2008.

Al timone dell’azienda di famiglia dal 1999, si è contraddistinto per l’efficace azione imprenditoriale e per la passione dimostrata nel proiettare l’italiana Fratelli Branca Distillerie S.r.l. e l’argentina F.lli Branca Destilerias S.A. a occupare posizioni sempre più solide ed estese nei mercati internazionali.

Oggi, Branca International S.p.A., con un fatturato 2007 di 149 milioni di euro, 200 dipendenti, è una affermata realtà imprenditoriale familiare italiana conosciuta in tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here