Obiettivi di crescita per Conad del Tirreno

Retail

Conad del Tirreno ha presentato il piano di sviluppo per il triennio 2009-2011, che prevede investimenti per 200 milioni di euro per lo sviluppo della rete di vendita.
Il piano, che coinvolgerà tutte le aree in cui il gruppo è presente con i suoi associati -distribuiti tra Toscana, Lazio, Sardegna e la provincia di La Spezia- consentirà alla cooperativa la creazione di 1.200 nuovi posti di lavoro e un incremento del giro d'affari di 350 milioni di euro.

Le previsioni per il 2009

Grazie anche alle recentissime operazioni di sviluppo in Sardegna, dove ha acquisto la catena Multimarket, e in Lazio con l'acquisizione di nuovi soci della catena di supermercati Sir, Conad Tirreno prevede di portare la propria rete a 332 punti di vendita (a insegna Margherita, Conad City, Conad, Conad Superstore e E.Leclerc Conad) con oltre 7.000 occupati e un giro d'affari complessivo di circa 2 miliardi di euro, in crescita del 20% rispetto all'anno precedente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here