Omniscom cede i pdv ad Aspiag e Seven (Poli)

Retail

Nuovi equilibri in Alto Adige: Pietro Tosolini, patron di Omniscom (Gruppo Selex) ha deciso di uscire dal settore alimentare e di cedere la propria rete di 17 supermercati a insegna Famila e A&O più un grande magazzino Omnis ad Aspiag (Despar) e Seven Poli (Agorà Netwok).


Aspiag e Seven avevano, da tempo, manifestato l'interesse per la rete Omniscom sia con dichiarazioni sia con operazioni effettivi: nel 2004, infatti, il Gruppo Poli aveva già acquisito supermercati a Trento e provincia (Rovereto).

Al momento, non sono ancora stati resi né i valori dell'operazione né la suddivisione della rete.

Certo è, invece, che con questa operazione Aspiag e Poli rafforzano notevolmente la propria quota di mercato, diventando le due realtà più significative della zona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here