OVS, aumenta la quota flottante sul mercato

BC Partner ha messo sul mercato il 10% del capitale detenuto in Gruppo OVS per quasi 130 milioni di euro (5,68 euro ad azione). È una notizia che non viene da OVS (nessun comunicato al proposito da parte di Barabino & Partners che cura la comunicazione anche finanziaria del gruppo), e che Stefano Beraldo, l'ad, ha commentato a margine di una conferenza stampa tenutasi ieri a Milano su Kids Creative Lab, il progetto artistico in collaborazione con la Collezione Peggy Guggenheim, giunto alla quarta edizione. L'operazione di cessione del 10% riguarda gli investitori istituzionali (fondi).
Come riporta Reuters, UniCredit Corporate and Investment Banking sono i bookrunner, mentre Rothschild e Latham & Watkins hanno svolto funzione rispettivamente di financial advisor e consulente legale di Gruppo OVS.
La partecipazione di BC Partner in Gruppo OVS è così scesa dal 52,1% al 42,1% del capitale. L'altro azionista di rilievo, con una quota poco sopra il 2%, è JPMorgan Asset Management.



 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome